DailyVerses.net
<

Romani 2 - CEI & KJV

>
Leggi questo capitolo biblico online, fai clic qui per leggere.

Versetti della Bibbia

« Romani 2:1 »

CEI
X
KJV
Sei dunque inescusabile, chiunque tu sia, o uomo che giudichi; perché mentre giudichi gli altri, condanni te stesso; infatti, tu che giudichi, fai le medesime cose.Therefore thou art inexcusable, O man, whosoever thou art that judgest: for wherein thou judgest another, thou condemnest thyself; for thou that judgest doest the same things.
Il quale renderà a ciascuno secondo le sue opere.Who will render to every man according to his deeds.
Tutti quelli che hanno peccato senza la legge, periranno anche senza la legge; quanti invece hanno peccato sotto la legge, saranno giudicati con la legge.For as many as have sinned without law shall also perish without law: and as many as have sinned in the law shall be judged by the law.
Commenti
Colui che non aveva conosciuto peccato, Dio lo trattò da peccato in nostro favore, perché noi potessimo diventare per mezzo di lui giustizia di Dio.
E-mail
Facebook
Twitter
Piano di lettura personale della Bibbia
Crea un account per configurare il tuo piano di lettura della Bibbia, potrai vedere i tuoi progressi e il prossimo capitolo da leggere qui!

Consigliati

Consigliati