DailyVerses.netArgomentiVersetto CasualeSottoscrivi

Versetti della Bibbia sul Pettegolezzo

«L'uomo ambiguo provoca litigi, chi calunnia divide gli amici. Proverbi 16:28»
L'uomo ambiguo provoca litigi, chi calunnia divide gli amici.L’uomo perverso semina contese, il maldicente disunisce gli amici migliori.
Colui che cammina senza colpa, agisce con giustizia e parla lealmente, non dice calunnia con la lingua, non fa danno al suo prossimo e non lancia insulto al suo vicino.Colui che è puro e agisce con giustizia e dice la verità come l’ha nel cuore; che non calunnia con la sua lingua, né fa male alcuno al suo vicino, né insulta il suo prossimo.
Chi va in giro sparlando svela il segreto, lo spirito fidato nasconde ogni cosa.Chi va sparlando svela i segreti, ma chi ha lo spirito leale tiene celata la cosa.
Nessuna parola cattiva esca più dalla vostra bocca; ma piuttosto, parole buone che possano servire per la necessaria edificazione, giovando a quelli che ascoltano.Nessuna cattiva parola esca dalla vostra bocca; ma se ne avete qualcuna buona, che edifichi secondo il bisogno, ditela, affinché conferisca grazia a chi l’ascolta.
Con la bocca l'empio rovina il suo prossimo, ma i giusti si salvano con la scienza.Con la sua bocca l’ipocrita rovina il suo prossimo, ma i giusti sono liberati grazie alla loro scienza.
Placano l'odio le labbra sincere, chi diffonde la calunnia è uno stolto.Chi dissimula l’odio ha labbra bugiarde, e chi sparge calunnie è uno stolto.
Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia.Beati voi, quando vi insulteranno e vi perseguiteranno e {, mentendo,} diranno contro di voi ogni sorta di male per causa mia.
Preserva la lingua dal male, le labbra da parole bugiarde.Trattieni la tua lingua dal male e le tue labbra da parole bugiarde.
O non sapete che gli ingiusti non erediteranno il regno di Dio? Non illudetevi: né immorali, né idolàtri, né adùlteri, né effeminati, né sodomiti, né ladri, né avari, né ubriaconi, né maldicenti, né rapaci erediteranno il regno di Dio.Non sapete che gli ingiusti non erediteranno il regno di Dio? Non v’illudete: né fornicatori, né idolatri, né adùlteri, né effeminati, né sodomiti, né ladri, né avari, né ubriachi, né oltraggiatori, né rapinatori erediteranno il regno di Dio.
Una lingua dolce è un albero di vita, quella malevola è una ferita al cuore.La lingua che calma è un albero di vita, ma la lingua perversa strazia lo spirito.

Versetto della Bibbia del Giorno

Vegliate dunque, perché non sapete in quale giorno il Signore vostro verrà.

Ricevi il versetto Biblico giornaliero:

Piano di lettura personale della Bibbia

Crea un account per configurare il tuo piano di lettura della Bibbia, potrai vedere i tuoi progressi e il prossimo capitolo da leggere qui!

Consigliati