DailyVerses.net
<

Archivio (Giugno 2013)

>

Domenica 30 giugno 2013

In Dio, di cui lodo la parola,
in Dio confido, non avrò timore:
che cosa potrà farmi un uomo?

Sabato 29 giugno 2013

Nell'ora della paura, io in te confido.

Venerdì 28 giugno 2013

Sia benedetto Dio, Padre del Signore nostro Gesù Cristo, Padre misericordioso e Dio di ogni consolazione, il quale ci consola in ogni nostra tribolazione perché possiamo anche noi consolare quelli che si trovano in qualsiasi genere di afflizione con la consolazione con cui siamo consolati noi stessi da Dio.

Giovedì 27 giugno 2013

Se il mio popolo, sul quale è stato invocato il mio nome, si umilierà, pregherà e ricercherà il mio volto, perdonerò il suo peccato e risanerò il suo paese.

Mercoledì 26 giugno 2013

Non angustiatevi per nulla, ma in ogni necessità esponete a Dio le vostre richieste, con preghiere, suppliche e ringraziamenti; e la pace di Dio, che sorpassa ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù.

Martedì 25 giugno 2013

Dio infatti non è ingiusto da dimenticare il vostro lavoro e la carità che avete dimostrato verso il suo nome, con i servizi che avete reso e rendete tuttora ai santi.

Lunedì 24 giugno 2013

Rallegratevi con quelli che sono nella gioia, piangete con quelli che sono nel pianto.

Domenica 23 giugno 2013

Io do loro la vita eterna e non andranno mai perdute e nessuno le rapirà dalla mia mano. Il Padre mio che me le ha date è più grande di tutti e nessuno può rapirle dalla mano del Padre mio. Io e il Padre siamo una cosa sola.

Sabato 22 giugno 2013

Ma egli disse: «Beati piuttosto coloro che ascoltano la parola di Dio e la osservano!».

Venerdì 21 giugno 2013

Ti conceda secondo il tuo cuore,
faccia riuscire ogni tuo progetto.

Giovedì 20 giugno 2013

Senza la fede però è impossibile essergli graditi; chi infatti s'accosta a Dio deve credere che egli esiste e che egli ricompensa coloro che lo cercano.

Mercoledì 19 giugno 2013

Siate lieti nella speranza, forti nella tribolazione, perseveranti nella preghiera.

Martedì 18 giugno 2013

Comportatevi saggiamente con quelli di fuori; approfittate di ogni occasione. Il vostro parlare sia sempre con grazia, condito di sapienza, per sapere come rispondere a ciascuno.

Lunedì 17 giugno 2013

Ma la grazia del Signore è da sempre,
dura in eterno per quanti lo temono;
la sua giustizia per i figli dei figli,
per quanti custodiscono la sua alleanza
e ricordano di osservare i suoi precetti.

Domenica 16 giugno 2013

Non ritengo tuttavia la mia vita meritevole di nulla, purché conduca a termine la mia corsa e il servizio che mi fu affidato dal Signore Gesù, di rendere testimonianza al messaggio della grazia di Dio.

Sabato 15 giugno 2013

Ciascuno di noi cerchi di compiacere il prossimo nel bene, per edificarlo.

Venerdì 14 giugno 2013

Lo sapete, fratelli miei carissimi: sia ognuno pronto ad ascoltare, lento a parlare, lento all'ira.

Giovedì 13 giugno 2013

Amatevi gli uni gli altri con affetto fraterno, gareggiate nello stimarvi a vicenda.

Mercoledì 12 giugno 2013

Come ignori per qual via lo spirito entra nelle ossa dentro il seno d'una donna incinta, così ignori l'opera di Dio che fa tutto.

Martedì 11 giugno 2013

Siate invece benevoli gli uni verso gli altri, misericordiosi, perdonandovi a vicenda come Dio ha perdonato a voi in Cristo.

Lunedì 10 giugno 2013

Se il tuo fratello commette una colpa, và e ammoniscilo fra te e lui solo; se ti ascolterà, avrai guadagnato il tuo fratello.

Domenica 9 giugno 2013

Perché tu sei prezioso ai miei occhi,
perché sei degno di stima e io ti amo,
do uomini al tuo posto
e nazioni in cambio della tua vita.

Sabato 8 giugno 2013

Il Signore tuo Dio in mezzo a te
è un salvatore potente.
Esulterà di gioia per te,
ti rinnoverà con il suo amore,
si rallegrerà per te con grida di gioia.

Venerdì 7 giugno 2013

Dio non ha mandato il Figlio nel mondo per giudicare il mondo, ma perché il mondo si salvi per mezzo di lui.

Giovedì 6 giugno 2013

Sapendo che la prova della vostra fede produce la pazienza.

Mercoledì 5 giugno 2013

Non si allontani dalla tua bocca il libro di questa legge, ma mèditalo giorno e notte, perché tu cerchi di agire secondo quanto vi è scritto; poiché allora tu porterai a buon fine le tue imprese e avrai successo.

Martedì 4 giugno 2013

Ora invece egli ha ottenuto un ministero tanto più eccellente quanto migliore è l'alleanza di cui è mediatore, essendo questa fondata su migliori promesse.

Lunedì 3 giugno 2013

Ora, a stento si trova chi sia disposto a morire per un giusto; forse ci può essere chi ha il coraggio di morire per una persona dabbene. Ma Dio dimostra il suo amore verso di noi perché, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi.

Domenica 2 giugno 2013

E come tutti muoiono in Adamo, così tutti riceveranno la vita in Cristo.

Sabato 1 giugno 2013

Chi vorrà salvare la propria vita, la perderà, ma chi perderà la propria vita per me, la salverà.
Commenti
Poiché tutti quanti manchiamo in molte cose. Se uno non manca nel parlare, è un uomo perfetto, capace di tenere a freno anche tutto il corpo.
E-mail
Facebook
Twitter
Piano di lettura personale della Bibbia
Crea un account per configurare il tuo piano di lettura della Bibbia, potrai vedere i tuoi progressi e il prossimo capitolo da leggere qui!

Consigliati

Consigliati