DailyVerses.net
<

Archivio (Giugno 2014)

>

Lunedì 30 giugno 2014

Al mattino fammi sentire la tua grazia,
poiché in te confido.
Fammi conoscere la strada da percorrere,
perché a te si innalza l'anima mia.

Domenica 29 giugno 2014

E Pietro disse: «Pentitevi e ciascuno di voi si faccia battezzare nel nome di Gesù Cristo, per la remissione dei vostri peccati; dopo riceverete il dono dello Spirito Santo».

Sabato 28 giugno 2014

Confida nel Signore e fà il bene;
abita la terra e vivi con fede.

Venerdì 27 giugno 2014

E di questi fatti siamo testimoni noi e lo Spirito Santo, che Dio ha dato a coloro che si sottomettono a lui.

Giovedì 26 giugno 2014

Gli rispose Gesù: «Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui».

Mercoledì 25 giugno 2014

Il temere gli uomini pone in una trappola;
ma chi confida nel Signore è al sicuro.

Martedì 24 giugno 2014

Tutti quelli infatti che sono guidati dallo Spirito di Dio, costoro sono figli di Dio.

Lunedì 23 giugno 2014

Chi ha operato e realizzato questo,
chiamando le generazioni fin dal principio?
Io, il Signore, sono il primo
e io stesso sono con gli ultimi.

Domenica 22 giugno 2014

La memoria del giusto è in benedizione,
il nome degli empi svanisce.

Sabato 21 giugno 2014

E voi non avete ricevuto uno spirito da schiavi per ricadere nella paura, ma avete ricevuto uno spirito da figli adottivi per mezzo del quale gridiamo: «Abbà, Padre!».

Venerdì 20 giugno 2014

Il poco del giusto è cosa migliore
dell'abbondanza degli empi;
perché le braccia degli empi saranno spezzate,
ma il Signore è il sostegno dei giusti.

Giovedì 19 giugno 2014

Io ritengo, infatti, che le sofferenze del momento presente non sono paragonabili alla gloria futura che dovrà essere rivelata in noi.

Mercoledì 18 giugno 2014

A colui che in tutto ha potere di fare molto più di quanto possiamo domandare o pensare, secondo la potenza che gia opera in noi, a lui la gloria nella Chiesa e in Cristo Gesù per tutte le generazioni, nei secoli dei secoli! Amen.

Martedì 17 giugno 2014

Santificherò il mio nome grande, disonorato fra le genti, profanato da voi in mezzo a loro. Allora le genti sapranno che io sono il Signore - parola del Signore Dio - quando mostrerò la mia santità in voi davanti ai loro occhi.

Lunedì 16 giugno 2014

Eppure il Signore aspetta per farvi grazia,
per questo sorge per aver pietà di voi,
perché un Dio giusto è il Signore;
beati coloro che sperano in lui!

Domenica 15 giugno 2014

Cerchiamo anche di stimolarci a vicenda nella carità e nelle opere buone, senza disertare le nostre riunioni, come alcuni hanno l'abitudine di fare, ma invece esortandoci a vicenda; tanto più che potete vedere come il giorno si avvicina.

Sabato 14 giugno 2014

Il Signore completerà per me l'opera sua.
Signore, la tua bontà dura per sempre:
non abbandonare l'opera delle tue mani.

Venerdì 13 giugno 2014

Ti benedica il Signoree ti protegga.
Il Signore faccia brillare il suo volto su di tee ti sia propizio.
Il Signore rivolga su di te il suo voltoe ti conceda pace.

Giovedì 12 giugno 2014

Poiché io sono il Signore tuo Dio
che ti tengo per la destra e ti dico:
«Non temere, io ti vengo in aiuto».

Mercoledì 11 giugno 2014

E' molto meglio possedere la sapienza che l'oro,
il possesso dell'intelligenza è preferibile all'argento.

Martedì 10 giugno 2014

Ci benedica Dio
e lo temano tutti i confini della terra.

Lunedì 9 giugno 2014

Questo è il messaggio che abbiamo udito da lui e che ora vi annunziamo: Dio è luce e in lui non ci sono tenebre.

Domenica 8 giugno 2014

Apparvero loro lingue come di fuoco che si dividevano e si posarono su ciascuno di loro; ed essi furono tutti pieni di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue come lo Spirito dava loro il potere d'esprimersi.

Sabato 7 giugno 2014

Che dunque? Dobbiamo commettere peccati perché non siamo più sotto la legge, ma sotto la grazia? E' assurdo!

Venerdì 6 giugno 2014

Perché dove sono due o tre riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro.

Giovedì 5 giugno 2014

Le labbra del giusto stillano benevolenza,
la bocca degli empi perversità.

Mercoledì 4 giugno 2014

Chi non prende la sua croce e non mi segue, non è degno di me.

Martedì 3 giugno 2014

Ho scelto la via della giustizia,
mi sono proposto i tuoi giudizi.

Lunedì 2 giugno 2014

Ma se camminiamo nella luce, come egli è nella luce, siamo in comunione gli uni con gli altri, e il sangue di Gesù, suo Figlio, ci purifica da ogni peccato.

Domenica 1 giugno 2014

L'uomo ambiguo provoca litigi,
chi calunnia divide gli amici.
Commenti
Costui rispose: «Amerai il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima, con tutta la tua forza e con tutta la tua mente e il prossimo tuo come te stesso».
E-mail
Facebook
Twitter
Piano di lettura personale della Bibbia
Crea un account per configurare il tuo piano di lettura della Bibbia, potrai vedere i tuoi progressi e il prossimo capitolo da leggere qui!

Consigliati

Consigliati